Percorso Socio-educativo

 

Il percorso socio educativo si propone una macro suddivisione in tre moduli: uno rivolto agli alunni, uno ai loro genitori ed un altro ai docenti avvalendosi di un laboratorio di “Danza Educativa” (rivolto agli alunni) – per esplorare le tematiche dell’integrazione attraverso l’esperienza del movimento e del linguaggio del corpo, utilizzando l’arte come strumento sperimentale di educazione, di formazione dell’individuo nella sua globalità psicofisica ed emozionale e di conoscenza di sé e dell’altro – e di un laboratorio sui valori che sottendono la cultura dell’integrazione e dell’accoglienza dell’altro (rivolto ad alunni, genitori e docenti), approfondendo in via teorica i concetti chiave già sperimentati nei moduli pratici, in collaborazione con un docente universitario del Master in Management del Non Profit della Scuola di Direzione Aziendale  (SDA) Bocconi. Il percorso dei docenti prevede, inoltre, degli specifici incontri di approfondimento degli strumenti didattici per l’integrazione e il benessere psicologico dei minori migranti e, tenuti da esperti in educazione interculturale e psicologia dello sviluppo.